Acquisire e fidelizzare i clienti. Due facce della stessa medaglia

Acquisire e fidelizzare i clienti sono due tra le azioni più importanti di qualsiasi attività commerciale. Sono valori facilmente quantificabili, estraibili dall’enorme mole di informazioni che possiamo ottenere quotidianamente.

Per capire quanto costa ogni nuovo cliente acquisito, basterà sommare tutte le spese di marketing e di vendita, dividendole per il totale di nuovi clienti nel periodo di riferimento considerato.

ESEMPIO: 1000 euro al mese / 40 nuovi clienti = 25 euro (costo acquisizione singolo cliente)

Il valore ovviamente dipenderà dal settore dell’attività e potrà essere più o meno alto a seconda del valore di quanto offerto.

D’altronde, la gente spende i propri soldi secondo un percorso ben definito, che varia dalla tipologia di merce o servizio proposto. Investire in marketing è un investimento oneroso, ma fondamentale per intercettare i potenziali clienti nelle fasi di reperimento informazioni e decisione. Rendere profittevole la propria attività è un dovere che non si ottiene guardando le stelle, ma compiendo azioni pratiche e mirate per raggiungere quell’obiettivo.

Una volta ottenuti i clienti, perché non lavorare anche sulla loro fidelizzazione? Lasciami spiegare come puoi facilmente curare il rapporto appena instaurato e renderlo duraturo.

Ricordagli che esistiamo e che siamo la scelta giusta che ha fatto e dovrà continuare a fare.

La tua clientela non è una gallina da spennare, ma un arbusto da curare e far crescere. Acquisendo una base fedele, riuscirai a lavorare con maggiore energia e fiducia in quello che fai.

Ma quali sono le azioni da realizzare per fidelizzare i clienti?

  • informalo sulle novità
  • proponi dei buoni sconto riservati a chi ha già acquistato o una carta fedeltà
  • mettigli a disposizione un servizio clienti che sia in grado di ricordarsi di lui e lo possa servire come merita
  • regalagli qualcosa, non necessariamente di valore
  • invitalo a partecipare agli eventi che organizzi o di cui fai parte come sponsor

Quello che conta, è farlo sentire parte di quello che fai. Trasmettere l’idea di non essere solo un portatore di denaro, ma una persona importante.

Un cliente fidelizzato sarà maggiormente interessato ad acquistare articoli complementari a quelli già presi. Esempio: una cinta assieme a un pantalone. Sarà meno sensibile alle differenze di prezzo rispetto ad altri negozi.

Chi è abituato a fare compre da te, non avrà problemi a spendere qualcosa di più, piuttosto che andare altrove. E soprattutto, diventerà un tuo promotore, consigliandoti alle persone che conosce e che potrebbero non essere ancora tuoi clienti.

Fidelizzare i clienti è fondamentale, che tu abbia un piccolissimo negozio o un’impresa di qualsiasi dimensione. Possono cambiare gli strumenti e le azioni, ma regalare attenzioni a chi ci ha già concesso la loro fiducia, è il minimo che tu possa fare. Cura chi ti ha scelto. Non rimandare.

The following two tabs change content below.
Figlio di commerciante. Mi laureo in Scienze politiche e frequento un Master in finanza e controllo di gestione, ma ho sempre seguito con interesse tecnologia, informatica e marketing. Ho unito le passioni e le ho trasformate in lavoro. Portierecalcio.it è la mia creatura più importante. Ressa.it è la condivisione di quello che ho imparato e realizzato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.